Al via la nuova edizione del Master in Sustainability and innovation in real estate

29/01/2020

Un prodotto formativo unico nel suo genere che, diversamente da un classico e tradizionale approccio al Real Estate, nasce con lo scopo di creare un innovativo percorso di crescita professionale al passo con le esigenze di un mercato di riferimento in rapida evoluzione. Attraverso l’acquisizione di competenze indispensabili, i nuovi professionisti che verranno formati dal Master in  Sustainability and innovation in Real Estate, nato dalla collaborazione tra Università Ca' Foscari e l'Università IUAV di Venezia, saranno in grado di valorizzare il patrimonio immobiliare con un approccio teso allo sviluppo e alla gestione sostenibili, integrato in tutte le filiere connesse all’immobiliare.

L’obiettivo del Master è quello di formare una figura professionale in grado di gestire i processi di valorizzazione dei patrimoni edilizi privati e pubblici affrontandone le problematiche e la loro complessità con competenze trasversali e innovative che vanno dalle soft skills alle competenze attente ai temi della creatività, della cultura fino ai temi ambientali e sociali.

Il futuro dell’attività edilizia nel nostro Paese infatti è caratterizzato dall’obbligo del recupero di gran parte del patrimonio immobiliare esistente piuttosto che dallo sviluppo di aree ancora inedificate. È ormai evidente la necessità di trovare nuove funzioni per i molti siti industriali e artigianali dismessi, di riconvertire vecchi fabbricati ad altre funzioni, di recuperare quartieri cittadini fatiscenti nei centri storici piuttosto che in periferia, di ridare vita ai molti borghi rurali abbandonati. 

Questa necessità implica l’obbligo di valutare l’investimento immobiliare non solo in chiave economico-finanziaria, ma anche nella logica della responsabilità sociale ed ambientale che segua i principi della sostenibilità. La capacità di prefigurare gli scenari futuri, inoltre, impone di affrontare le tematiche in modo trasversale, coniugando i metodi delle valutazioni tradizionali (economico-finanziarie, strategiche) con approcci e strumenti innovativi che richiamano criteri e istanze di natura sociale, culturale e tecnologica, non sempre facilmente reperibili.

La seconda edizione del Master partirà a Marzo 2020 e prevede 300 ore di lezioni frontali, 250 ore stage, project work e case study con la durata di un anno. Parte delle docenze sarà dedicata ad esperienze e testimonianze di professionisti provenienti dal mondo del lavoro e della progettazione, ma anche del Design, della Cultura e delle Scienze Sociali ed Ambientali, della Comunicazione e delle nuove Tecnologie.

Scarica l'allegato
 
 
 
Focus Istituti e Centri di Formazione
Luiss Business School Luiss Business School

La Luiss Business School è la Scuola di Business e Management dell’Università LUISS…

IED Roma IED Roma

IED nasce nel 1966 grazie alla felice intuizione di Francesco Morelli ed è oggi…

IED Cagliari IED Cagliari

IED nasce nel 1966 grazie alla felice intuizione di Francesco Morelli ed è oggi…

Palazzo Spinelli Group Palazzo Spinelli Group

L’Istituto per l’Arte e il Restauro nasce il 26 settembre del 1976 ed opera sia…

Tutti gli Istituti
Lavorare nella cultura

Scopri tutte le offerte di lavoro e stage nei settori della Cultura, Media e dell'Insegnamento su profilcultura.it

 
 
Focus sui Corsi di Formazione
Master in Transportation Design IED Torino

Il Master in Transportation Design offre la possibilità ad appassionati di automobili…

Master in Arts Management IED Firenze

Il corso Master in Arts Management è una full-immersion interdisciplinare di 11…

Master in Graphic Design - Focus on New media IED Firenze

Il Master in Graphic Design offre una preparazione di alto livello basata sul metodo…

Master in Brand Management IED Roma

Il Master in Brand Management forma figure in grado di costruire e gestire brand…

Tutti i Corsi di Formazione