Master Economia e Management dei Beni Culturali

Contatto per la Formazione

Indirizzo : Via Galliera, 15, 40121 Bologna BO

Nome del referente : Dott.ssa Laura Rainone

Telefono : +39 051 237911 - +39 366 3970933

Email : info@letterai.it

Contatto per la Formazione Continua

Nome del referente : Dott.ssa Laura Rainone

Telefono : +39 051 237911 - +39 366 3970933

Email : info@letterai.it

Diploma rilasciato

Master Certificate

Luogo della Formazione

Il corso è svolto in modalità blended. Le giornate programmate in presenza si terranno presso la sede di Lettera i a Bologna

Condizioni di ammissione

Laurea conseguita o in corso di conseguimento in uno dei seguenti settori:
- Lettere e Beni culturali
- Lingue e letterature straniere
- Economia
- Giurisprudenza
- Architettura
- Scuole di Restauro
- Accademia di Belle Arti
- Professionisti e operatori del settore beni culturali

Termini e data di iscrizione

L'ammissione al Corso avviene tramite selezione del CV e colloquio telefonico conoscitivo-motivazionale.

Data di inizio dei corsi

7 Novembre 2024

Durata

6 mesi di attività didattica + 6 mesi di tirocinio formativo

Costo

7.500 euro
Alle iscrizioni effettuate entro il 30/04/2024 è riconosciuto lo sconto del 20%

Obiettivo didattico

Il Master "Management del Patrimonio Culturale" permette di acquisire competenze specialistiche nel campo dei Beni Culturali e di sviluppare capacità operative di alto livello relative alla progettazione e alla guida di attività legate alla tutela, alla valorizzazione, alla gestione e alla promozione del Patrimonio Culturale. Inoltre, promuove lo sviluppo delle abilità necessarie per adottare misure strumentali innovative e di quelle utili a reperire le risorse finanziarie per la realizzazione dei processi volti a sostenere i valori della Cultura e gli attori coinvolti. Infine, il corso prepara i partecipanti a individuare le strategie comunicative e promozionali più adeguate a raggiungere gli obiettivi desiderati.
I corsisti riceveranno una formazione mirata attraverso lezioni frontali, numerose esercitazioni pratiche e visite presso Enti ed Istituzioni del settore. In seguito ai sei mesi di formazione in aula, svolgeranno un tirocinio formativo in cui avranno l’opportunità di ideare e promuovere progetti concreti. Al termine del loro percorso, saranno in grado di operare autorevolmente in tutti quei contesti relativi alla salvaguardia e alla gestione dei Beni Culturali.

Programma

Il Master "Management del Patrimonio Culturale" si sviluppa attraverso un periodo di formazione in aula seguito da un tirocinio formativo:

PROGRAMMA DELLE LEZIONI (6 mesi):
- Politiche economiche e management per i Beni Culturali
- Mappe e profili delle Istituzioni nazionali e relazioni tra Arte e territorio
- Il management del settore: aspetti gestionali e operativi
- La circolazione dei Beni Culturali: la normativa italiana ed i nuovi orientamenti
- I partenariati tra soggetti pubblici e privati
- Marketing culturale
- Strategie di branding
- Salvaguardia del Patrimonio Culturale: normative locali, nazionali ed europee per la tutela dei beni culturali
- Conservazione dei Beni Culturali
- Fundraising e Crowdfunding per la Cultura
- Educazione museale
- Museografia e Museotecnica: pratiche di progettazione, organizzazione e gestione delle mostre
- La creazione di una mostra e le tecniche pratiche per la progettazione con software per la modellazione in 3D
- Organizzazione eventi, comunicazione e promozione: differenze e costanti tra eventi dal vivo ed eventi on line e i linguaggi artistici contemporanei
- L’innovazione tecnologica: pratiche e progetti
- Laboratorio di didattica per l’Arte

Le lezioni saranno caratterizzate da un approccio attivo, con numerose esercitazioni pratiche e visite tecniche presso Musei, Mostre, Enti pubblici e privati e imprese di settore. Questa parte del Master si concluderà con l’elaborazione di una proposta programmatica.

TIROCINIO FORMATIVO (6 mesi)
I partecipanti avranno l’opportunità di mettere in pratica le competenze acquisite durante il Master ideando e promuovendo progetti concreti.

Esame / Tesi / Stage

Il periodo di formazione in aula si concluderà attraverso una prova finale. Ciascun corsista sarà chiamato ad elaborare una proposta programmatica, ossia a costruire un progetto (dalla sua ideazione alla messa in pratica) che coinvolga tutte le discipline del Master.

Sbocchi

La figura uscente dal Master sarà in grado di operare autorevolmente in tutti quei contesti relativi alla salvaguardia e alla gestione dei Beni Culturali. In particolare, potrà agire all’interno di un largo campo d’azione professionale, che comprende Istituzioni Culturali pubbliche e private, e sarà in grado di sviluppare il proprio lavoro di concerto con operatori di ambiti strettamente correlati al suo.

Numero minimo e massimo di studenti

Massimo 10 partecipanti

Aziende partner

Artedata sas
Le Attualità di questo Istituto/Centro di Formazione
11/03/2024 Executive Master in Museografia e Spazi Espositivi: dalla progettazione alla messa in opera di una mostra

Il panorama delle mostre e degli spazi espositivi è un universo in costante evoluzione,…

08/03/2024 Master in Economia e Management dei Beni Culturali

Il Master in Economia e Management dei Beni Culturali, organizzato da Artedata Centro…

08/03/2024 GALLERISTA D’ARTE: Master Executive – La professione del Gallerista e le pratiche operative

Il Master Gallerista D'Arte è un percorso di Alta Formazione di Lettera I,  progettato…

Attualità degli Istituti di Formazione
Reggio Parma Festival > Gradus. Passaggi per il nuovo

Il Reggio Parma Festival, le due città socie, Parma e Reggio Emilia, e le tre Istituzioni…

Api, natura e mondo aziendale

Api, natura e mondo aziendale. Analogie, metafore e riflessioni.Giovedì 18 Aprile…

Mattiussi Ecologia > Bando di concorso per giovani designer sul futuro della raccolta differenziata > Entro 31/05/2024

CREATable RESOURCES CONTEST – NEXT40 è una sfida a pensare i prossimi 40 anni di…

Fondazione Giorgio Cini > Borsa di studio finalizzata allo ricerca su fondi letterari > Entro 30/06/2024

La Fondazione Giorgio Cini, in collegamento con il Premio per la Traduzione Poetica…

MACRO > Lab for New Imaginations > Entro 22/04/2024

Il Dipartimento per l’Educazione Preventiva lancia l’open call per un’edizione speciale…

Ministero della Cultura > Corso di formazione professionale – Bottega artigiana sartoria e taglio costume > Entro 06/05/2024

Cinecittà Spa, nell’ambito dell’Investimento M1C3|3.2 “Sviluppo industria cinematografica…

Tutte le Attualità dalle Formazioni
Lavorare nella cultura

Scopri tutte le offerte di lavoro e stage nei settori della Cultura, Media e dell'Insegnamento su profilcultura.it

Focus Istituti e Centri di Formazione
ProfilCultura ProfilCultura

Profilcultura-Informa ti aggiorna sulle opportunità finalizzate alla crescita professionale:…

Italian Design Institute Italian Design Institute

Eccellenza nella formazione Docenti d’eccezione Impara dai migliori professionisti!…

Raffles Milano Raffles Milano

Raffles Milano è il luogo dove i migliori professionisti del design insegnano a…

IED Torino IED Torino

IED nasce nel 1966 grazie alla felice intuizione di Francesco Morelli ed è oggi…

Tutti gli Istituti