Accademia Musicale Chigiana

Informazioni

Indirizzo: Via di Città, 89 - 53100 Siena

Telefono: +39 0577 22091

Le Formazioni :

Descrizione dell'Istituto o Centro di Formazione :

L’Accademia Musicale Chigiana apre ufficialmente i suoi corsi di perfezionamento nel 1932.

Fin dai primi decenni del secolo, tuttavia, il Conte Guido aveva cominciato a trasformare il Palazzo Chigi Saracini in un tempio per la musica abitualmente frequentato da artisti come Ottorino Respighi e Alfred Cortot. L’amicizia con Alfredo Casella, presto diventato uno dei suoi più importanti sodali, spinse il Conte ad ospitare a Siena nel 1928 il VI Festival della Società Internazionale di Musica Contemporanea. In quell’occasione vennero suonate in prima assoluta musiche di Prokof’ev, Walton, Casella, Ravel, Webern, Hindemith e De Falla, il quale partecipò personalmente all’esecuzione.

Nell’estate del 1932 un gruppo di aspiranti musicisti di diverse nazionalità varcò per la prima volta le porte del Palazzo Chigi Saracini per seguire i primi corsi tenuti da Fernando Germani (organo), Claude Gonvierre (pianoforte) a cui presto subentrò Casella, Giulia Varesi Boccabadati (canto), Ada Sassoli Ruata (arpa), Arrigo Serato (violino), Arturo Bonucci (violoncello) e Vito Frazzi (composizione).

Il numero dei corsi di perfezionamento crebbe di pari passo al rapido aumentare degli allievi, che di lì a poco iniziarono a scrivere la storia dell’Accademia e della grande musica. Alcuni di loro divennero in seguito maestri chigiani, costruendo le linee di una tradizione musicale.

Carlo Maria Giulini, Salvatore Accardo, Oscar Ghiglia, Uto Ughi, Maurizio Pollini, Riccardo Chailly, Claudio Abbado, Zubin Mehta, Daniel Baremboim, Giuseppe Sinopoli, Kirill Petrenko, Esa Pekka Salonen, Cecilia Gasdia, Sol Gabetta, Gerard Grisey, e persino Eric Dolphy: sono solo alcuni fra i grandi artisti che hanno frequentato i corsi estivi chigiani e hanno poi lasciato un segno indelebile nella musica del Novecento, e oltre. Per buona parte del XX secolo si può dire infatti che non ci sia stato grande strumentista o direttore al mondo che non sia passato per le aule senesi, almeno una volta nella vita.

Numerosi sono i complessi nati in seno alla Chigiana come il Quintetto Chigiano (poi divenuto Sestetto) nel 1939, il Quartetto Italiano nel 1942. L’ambizione per il recupero dei tesori della antica musica italiana portò per volere del Conte alla nascita dei Madrigalisti dell’Accademia Chigiana nel 1950.

Con i suoi straordinari maestri e allievi, l’Accademia fu da subito anche il motore di un’ampia programmazione concertistica, nata con la stagione invernale Micat in Vertice, attiva dal 1923, e con la celebre Settimana Musicale Senese, la cui prima edizione del settembre 1939 contribuì significativamente alla riscoperta della musica di Antonio Vivaldi.

Oggi l’attività concertistica copre tutto l’arco dell’anno, ed è spesso il frutto della collaborazione creativa fra docenti e allievi. Al grande Chigiana International Festival, che anima interamente i mesi di luglio e agosto con la Summer Academy, si affiancano: Primavera Chigiana (maggio-giugno), il ciclo di appuntamenti musicali Tradire (febbraio- aprile), il festival organistico For Organs (ottobre-novembre), a cui si aggiungono ancora altri eventi culturali e progetti speciali realizzati in collaborazione con grandi istituzioni nazionali e internazionali.
Le Attualità di questo Istituto/Centro di Formazione
26/03/2021 Accordo storico tra Accademia Chigiana di Siena e Università Mozarteum di Salisburgo

Un accordo straordinario, di portata storica. Le due celebri Istituzioni europee…

 
Attualità dalle Formazioni
Scopri Live Media Streaming e Fine Arts in Filmmaking

Sei appassionato di filmmaking e vorresti specializzarti in questo ambito? Ca' Foscari…

Costruiamo il tuo futuro insieme. Subito

Ti appassiona il mondo dell’edilizia, del restauro, ma ti interessano anche il marketing…

Stage curriculare Assistente di Produzione per Attività di Spettacolo > Associazione Culturale Magnitudo > Entro 31/10/2021

l Collettivo Magnitudo, realtà specializzata in arti performative con sede a Molfetta,…

Master in Scrittura e comunicazione politica > Iscrizioni entro 03/12/2021

La politica è anche scrittura, cioè capacità di interpretare le cose, di leggere…

Esplora la nostra offerta formativa

Feltrinelli Education: una piattaforma fisica e digitale di servizi formativi per trasformare…

Domande di ammissione per i Master in Studi Avanzati Di Educazione Museale e Didattica Museale Generale

Il CDM offre diverse tipologie di formazione post-lauream rivolte a Laureati Magistrali,…

Tutte le Attualità dalle Formazioni
Lavorare nella cultura

Scopri tutte le offerte di lavoro e stage nei settori della Cultura, Media e dell'Insegnamento su profilcultura.it

Focus sui Corsi di Formazione
Master in Graphic Design - Focus on New media IED Firenze

Il Master in Graphic Design offre una preparazione di alto livello basata sul metodo…

Corso Triennale di Restauro di Dipinti su Tela e Tavola Palazzo Spinelli Group

La Qualifica formata dal corso è quella di Tecnico del Restauro di Beni Culturali…

Corso Triennale di Restauro delle Pitture Murali e degli Affreschi Palazzo Spinelli Group

La Qualifica formata dal corso è quella di Tecnico del Restauro di Beni Culturali…

Master in Arts Management IED Firenze

Il corso Master in Arts Management è una full-immersion interdisciplinare di 11…

Tutti i Corsi di Formazione