L’insegnamento dell’italiano agli stranieri

Sono sempre più numerosi gli stranieri che, per necessità o per interesse, si avventurano nello studio della lingua italiana. Al fine di far fronte alla necessità di offrire una formazione adeguata agli stranieri è nata la figura, anche se non ancora ufficialmente riconosciuta e/o regolamentata, dell’insegnante di italiano a stranieri. L’idea che sta alla base di questa nuova figura è quella di soddisfare la richiesta di competenze specifiche dell’insegnante attraverso formazioni mirate.

Come fare?

Essendo quello dell’insegnante di italiano a stranieri un “nuovo lavoro”, ancora non esiste un percorso unico e diretto per ottenere un’unica qualifica (ricordiamo che non è una figura riconosciuta e/o regolamentata). Tuttavia, dovendo rispondere alle importanti e selettive esigenze del mercato, si è arrivati alla conclusione che tutto dipende dalla formazione dell’insegnante. Non basta essere italiano: non ci si improvvisa insegnanti di italiano a stranieri. In questo modo sono nati e proliferati i corsi specifici di didattica dell’italiano a stranieri.

Il punto di partenza è rappresentato dalla constatazione del fatto che anche coloro che hanno seguito un percorso universitario sostenendo esami di glottodidattica non possiedono, nella maggior parte dei casi, le competenze necessarie per offrire una formazione adeguata allo straniero. Quest’ultimo ha bisogno di un insegnamento “su misura”, che prevede un metodo diverso, lontano dai classici metodi di insegnamento che vengono trasmessi nel corso degli studi universitari. La funzione dei corsi specifici, che possono essere seguiti sia in classe sia con modalità FAD (Formazione a Distanza), fa fronte proprio a questo problema: accompagnano il futuro insegnante alla scoperta di un metodo diverso, ma funzionale all’apprendimento della lingua per gli stranieri.

Oltre ai succitati corsi specifici, qualora l’insegnante aspirasse ad ottenere un titolo più “ufficiale”, esistono dei c.d. titoli culturali, rilasciati, tramite certificazioni, da alcuni enti certificatori di tipo universitario nel territorio italiano:

E’ a questo punto necessario mettere in luce che tali certificazioni non hanno un valore universalmente riconosciuto (come, al contrario, avviene per esempio con l’ottenimento di un master) e non offrono nessuna particolare garanzia all’insegnante. Tuttavia, essendo considerati come titoli culturali, sono valutabili ai fini dell’attribuzione di un particolare punteggio in ambiti concorsuali, per l’attribuzione di scatti di carriera e per l’attribuzione di borse di studio e/o di crediti universitari.

Quali sono le certificazioni?

Le certificazioni che attestano la competenza specifica del docente in didattica dell'italiano a stranieri sono fondamentalmente tre:

a. Certificazione CEDILS - Laboratorio ITALS dell’Università Ca’ Foscari di Venezia

La certificazione CEDILS viene rilasciata dal Laboratorio ITALS dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Possono sostenere l'esame:

  • cittadini italiani o stranieri con laurea triennale o magistrale (nonché specialistica o quadriennale del vecchio ordinamento) preferibilmente nelle facoltà di lettere, lingue e scienze della formazione;
  • studenti universitari iscritti al terzo anno delle stesse facoltà e che abbiano superato gli esami dei primi due anni;
  • docenti non laureati in servizio al momento dell'iscrizione al corso nelle scuole di ogni ordine e grado;
  • cittadini italiani non laureati che possano attestare almeno cinque anni di insegnamento dell'italiano a stranieri nelle scuole di ogni ordine e grado.

L’esame può essere sostenuto a Venezia ed in altre sedi convenzionate (sia in Italia che all’estero). Tutte le prove d'esame vengono comunque valutate dal Laboratorio ITALS dell'Università di Venezia.

b. Certificazione DILS-PG (di I e II livello) - Università per Stranieri di Perugia - Centro per la Valutazione e le Certificazioni Linguistiche

La certificazione DILS-PG è una certificazione specifica per l’accertamento delle conoscenze e competenze glottodidattiche essenziali per svolgere in maniera efficace e consapevole la professione di docente di italiano a stranieri.
Si articola in due livelli: il I livello è rivolto sia a docenti di madrelingua non italiana che di madrelingua italiana che abbiano da poco intrapreso la professione di insegnante o che abbiano un’esperienza circoscritta per lo più ai livelli A1-B1 del Quadro comune europeo di riferimento (QCER); il II livello è rivolto invece a docenti di italiano con una formazione specifica nel settore e/o un’esperienza ampia e consolidata a tutti i livelli del Quadro comune europeo di riferimento (QCER). Per i requisiti di accesso si veda qui.

c. Certificazione DITALS (di I e II livello) - Centro DITALS dell’Università per Stranieri di Siena

La certificazione DITALS è un titolo culturale rilasciato dal Centro DITALS dell’Università per Stranieri di Siena articolata in due livelli.
Il I livello certifica una competenza didattica specifica dell'italiano a stranieri rivolta a un particolare profilo di destinatari (bambini, adolescenti, adulti e anziani, immigrati…) unitamente ad una competenza di base in ambito glottodidattico; il II livello certifica una competenza avanzata in didattica dell’italiano a stranieri e si rivolge a docenti che operano in qualsiasi contesto di insegnamento e con qualsiasi gruppo di apprendenti.
Per i requisiti di accesso ai fini del sostenimento dell’esame si riportano le seguenti pagine web:

Attualità dalle Formazioni
Dottorati: umanesimo e nuove tecnologie nei programmi dell’Università di Macerata

Borse di studio, ricerca applicata, collaborazioni con le imprese, mentoring e corsi…

Corsi Triennali di Restauro

Sono aperte le iscrizioni ai nostri corsi professionali di restauro con il 15%…

Corsi Brevi ed Estivi - Nuove edizioni a Settembre!

A settembre partono le nuove edizioni dei nostri corsi brevi estivi, presso i nostri…

Laboratorio Online - Traffico Illecito del Patrimonio Culturale

In autunno riprendono i nostri corsi online! Il Laboratorio sul Traffico Illecito…

NABA ad Altaroma: Le collezioni del Biennio Specialistico in Fashion Design alla Roma Fashion Week di luglio 2022

Le collezioni degli studenti del Biennio Specialistico in Fashion Design hanno calcato…

13/09 Open Day - Il tuo primo giorno con i maestri della comunicazione

Vuoi fare il copywriter, l’art director, il graphic designer o lavorare nel marketing…

Sabato 17 settembre 2022: OPEN DAY IIF

Istituto Italiano di Fotografia apre le porte fisicamente a tutti gli interessati…

Tutte le Attualità dalle Formazioni
Lavorare nella cultura

Scopri tutte le offerte di lavoro e stage nei settori della Cultura, Media e dell'Insegnamento su profilcultura.it

Focus sui Corsi di Formazione
Master in Sostenibilità e Valorizzazione del Patrimonio Mondiale Istituto per l'Arte e il Restauro - Palazzo Spinelli

Il Master in Sostenibilità e Valorizzazione del Patrimonio Mondiale rilascia un…

Master in Comunicazione interculturale Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello. Gli obiettivi del Master sono fornire conoscenze e competenze…

Master in Educazione linguistica inclusiva e accessibile Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello in Educazione linguistica inclusiva ed accessibile. Gli obiettivi…

Consulenza filosofica Ca' Foscari Challenge School

Master di II livello Il Master ha lo scopo di qualificare professionalmente - nell’ambito…

Master in Yoga studies - Corpo e meditazione nelle tradizioni dell'Asia Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello Il Master prepara i seguenti profili professionali: - Cultori…

Master in Professione Psicomotricista Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello La formazione si rivolge principalmente, ma non esclusivamente,…

Corso Communication Design Istituto Modartech

Diploma Accademico di Primo Livello - Laurea Triennale in Communication Design,…

Master in Progettazione avanzata dell’insegnamento della lingua e cultura italiane a stranieri Ca' Foscari Challenge School

Master di II livello Le persone formate sono laureati esperti nell'insegnamento…

Master in Didattica e promozione della lingua e cultura italiane a stranieri Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello L’obiettivo è quello di formare due figure professionali: -…

Master in Didattica delle lingue straniere Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello Il corso forma profili professionali adeguati alla promozione…

Master in Cultura del cibo e del vino - Promuovere l’eccellenza Made in Italy Ca' Foscari Challenge School

Master di I livello. Il Master intende preparare figure professionali con competenze…

Corso Triennale di Restauro delle Pitture Murali e degli Affreschi Istituto per l'Arte e il Restauro - Palazzo Spinelli

La Qualifica formata dal corso è quella di Tecnico del Restauro di Beni Culturali…

Tutti i Corsi di Formazione